IMPIANTI DI SCARICO



VASCA IMHOFF

Per trattamento acque civili: abitazioni, alberghi, fabbriche, ristoranti, bar, ecc...


Le vasche settiche tipo IMHOFF sono delle unità di trattamento acque reflue di tipo Anaerobico.
Sono costruite in PE (polietilene lineare), materiale completamente riciclabile, e sono composte da una vasca principale detta "digestore" (dove avviene la fermentazione anaerobica) e da una seconda detta "sedimentatore", presente all'interno del digestore.
L'affluente entra nel comparto di sedimentazione che ha lo scopo di trattenere i corpi solidi e di destinare il materiale sedimentato, attraverso opportune aperture presenti sul fondo inclinato, al comparto inferiore di digestione.20 volt, con corpo in acciaio inox

- regolatore di portata con by-pass di ricircolo;
- struttura in ferro angolare verniciata con resine epossidiche antiacido;
- sistema di controlavaggio manuale e svuotamento totale impianto;

a richiesta struttura in acciaio inox AISI 304.



Degrassatore

Per liquami domestici: cucine, ristoranti, trattorie, ecc...


I degrassatori/dissabbiatori sono da utilizzare quando è necesario provvedere alla separazione di grassi (non emulsionati) presenti in acque o se si è in presenza di sabbie in sospensione. Il loro principio di funzionamento si basa sull'utilizzo di vasche di calma nelle quali si da modo alle schiume ed ai grassi di flottare ed ai materili sedimentabili di precipitare secondo i meccanismi fisici di separazione gravimetrica liquido-liquido o solido-liquido. Sono costituite in PE (polietilene lineare), materiale completamente riciclabile. La degrassatura è poi indispensabile per i liquami di uso domestico e per quelli in cui è notevole la percentuale degli scarichi provenienti da cucine di ristoranti e alberghi. L'uso di queste unità si rende indispensabile per migliorare l'efficienza di successivi sistemi di depurazione come impianti a fanghi attivi, in quanto la presenza di oli, schiume e grassi (sostanze che hanno peso specifico minore dei liquami o maggiori come le sabbie) provoca l'inspessimento dei fanghi e rende più difficile l'azione di digestione aerobica e/o anaerobica dei carichi inquinanti.



DEPURATORE A FANGHI ATTIVI

Per trattamento acque civili: abitazioni, alberghi, fabbriche, ristoranti, bar, ecc...


Gli impianti a fanghi attivi sono delle unità di depurazione di tipo biologico-ossidativo idonee per il trattamento di acque reflue civili o industriali con spiccate caratteristiche di biodegradabilità. Sono definiti come sistemi di depurazione degli inquinanti presenti nel refluo adducente l'unità, è svolta mediante la popolazione batterica aerobica originata dall'areazione forzata del liquame.



DEPURATORE CHIMICO - FISICO

Per trattamento acque reflue industriali: officine meccaniche, autolavaggi, piazzali, parcheggi, ecc.


I deoliatori, costruiti in polietilene, materiale completamente riciclabile, sono da utilizzare quando è necessario provvedere alla separazione di oli (non emulsionati) presenti in acque di dilavamento provenienti da utenze industriali o artigianali, come garage, piazzali, parcheggi, officine meccaniche, zone di lavaggio mezzi, etc., prima del recapito in pubblica fogna o a valle di un idoneo impianto di depurazione. Il loro principio di funzionamento si basa sull'utilizzo di vasche di calma dotate di un comparto interno, nella quale si da modo agli oli di flottare ed ai reflui di precipitare secondo i meccanismi fisici di separazione gravimetrica liquido-liquido. Deoliatore in polietilene, composto da un vano interno che "cattura" l'olio e da un vano esterno per la raccolta delle acque reflue depurate, da un coperchio centrale a vite per l'ispezione ed il prelievo degli oli e per l'eventuale prelievo di sabbie ed inerti precipitati nel vano esterno. Tutti presenteranno tubazioni di ingresso ed uscita opportunamente dimensionate e dotate di idonee guarnizioni.